Campingaz Base Camp

Fornello da campeggio
 Campingaz Base Camp
Prezzi Online:
(segnala variazione nei prezzi)
Amazon: il più economico.
eBay
Trekkinn
Prezzo Offline: 39€
Migliori utilizzi: camping.
Pro: fiamma anti-vento, coperchio rimovibile, due fornelli.
Contro: peso.
valutazione 8-10

Un fornello fantastico per un utilizzo da campeggio o da mettere sul terrazzo con la bombola collegata.

Nonostante le sue dimensioni ridotte è funzionale: occupa pochissimo spazio, ma comunque adatto per pentole e padelle medio/grandi.

Per ovviare al problema della profondità puoi smontare facilmente il coperchio per poggiare pentole più grandi.

I bruciatori con doppia fiamma (interna e esterna) scaldano molto velocemente e sono davvero ottimi perché resistono anche al vento, quindi si può cucinare in qualsiasi condizione meteo.

La distanza tra i fuochi è di 25 cm.

La vernice è spessa e la struttura solida.

Puoi anche mettere il fornello a terra, purché sia pianeggiane, basta che sia collegato ad una bombola. Ti consiglio di avere un minimo di base per evitare contatti troppo diretti della fiamma con materiale infiammante.

Il tubo da attaccare alla bombola non è compreso ed è da acquistare separatamente. Può essere usato con una bombola normale.

Il peso è considerevole, ma nel complesso è un ottimo prodotto.

Specifiche:

  • Potenza: 2 x 1500 W
  • Dimensioni: 43 x 21 x 8,5 cm
  • Tempo di ebollizione: 8 minuti
  • Peso articolo: 2 Kg
  • Dimensioni prodotto: 42,5 x 19 x 6,5 cm
  • Colore: blu
  • Materiale: acciaio
  • Marca: Campingaz

Primus Classic Trail

6

Fornello da campeggio
Fornello da campeggio Primus Classic Trail
Prezzi Online:
(segnala variazione nei prezzi)
eBay: il più economico.
eBay
Trekkin
Prezzo Offline: 70€
Migliori utilizzi: fornello di riserva o complementare
Pro: paravento integrato, autonomia di 70 minuti con una bombola da 230g, economico, leggero, resistente e struttura affidabile.
Contro: l’acciaio inossidabile non è resistente come gli altri elementi in titanio, la fiamma non è molto forte (ideale per 1-2 persone).
valutazione 8-10

Il Fornello Primus Classic Trail è uno dei più abbordabili nella sua categoria. Ha alcuni particolarità davvero interessanti e se cercate sul mercato un fornello compatto o economico, il Primus è quello che fa per voi. Diamo un’occhiata entrando più nel dettaglio!

  • Dimensioni 2.2’’ x 4.9’’ x 4.9’’
  • Peso 227g.

Montaggio e caratteristiche del design

Essendo un buon fornello (ma non ottimo), le caratteristiche sono di qualità inferiore rispetto ad altri modelli di fascia più alta, come, ovviamente, vi aspetterete. Ha comunque una buona base di partenza e funziona in maniera quasi impeccabile, ma la prima cosa che noterete è la mancanza di un autoinfiammabile incorporato, un aspetto da tenere in considerazione.

Sin dall’inizio, nella fase di montaggio, il fornello Primus Classic Trail non darà problemi, nemmeno ai campeggiatori più inesperti. Avvitate il fornelletto ad un contenitore di combustibile, piegate le alette che supportano il fornello e sarà pronto all’uso.

E’ interessante che il Primus abbia un paravento integrato.

Stando alle opinioni della clientela, questo fornello ha un controllo sufficiente della fiamma. Potete utilizzarlo con una pentola per cotture lente o portarlo alla massima potenza girando la valvola: è molto efficiente. Un’altra caratteristica davvero degna di nota che si ritrova in tutte le recensioni è la sua affidabilità: alcune persone lo hanno usato per anni e non hanno avuto alcun tipo di problema.

Consigli utili

Questo fornello è regolabile con fiamme di diversa intensità, quindi fate alcune ricerche e vedrete qual è la migliore per voi. Inoltre, fate attenzione che il fornello resterà in funzione per circa 70 minuti con una cartuccia di 230g e per questo conviene sempre portarsi una scorta per essere sicuri.

Informazioni a confronto

Come già detto, la forza del Primus sta nel suo prezzo di vendita. Ha davvero un ottimo rapporto qualità-prezzo ed è importante ricordarlo quando si fa il confronto tra questo fornello ed altri modelli. Il MSR MicroRocket e il SOTO Regulator hanno una prestazione decisamente migliore e piccole caratteristiche davvero precise, come le cartucce e la modalità per invertire il combustibile, ma ovviamente tutto ciò ha un costo aggiuntivo: sta a voi valutare.

Questo fornello è consigliato più come riserva o come secondo fornello che vi aiuti a cuocere più cose contemporaneamente.

In conclusione

Il principale punto di forza del Primus Classic Trail è il fatto che sia economico. Sceglietelo come riserva, è un buon fornello anche dal punto di vista estetico!

Fornello Optimus Crux: leggero ed efficiente tra trekking e backpacking.

Fornello da campeggio ultraleggero e portatile.
Fornello da campeggio ultraleggero Optimus Crux
Chi ha il miglior prezzo?
Bestoutdoor: sconto del 20% fino al 30 giugno su tutti i prodotti (Katadyn, Primus, Klean Kanteen ecc) inserendo il coupon "campingeoutdoor" al momento dell'acquisto, riservato ai lettori di campingeoutdoor.it.
Prezzo Offline: 70€.
Prezzo Online al momento più economico: Bestoutdoor: sconto del 20% fino al 30 giugno su tutti i prodotti, inserendo il coupon "campingeoutdoor" al momento dell'acquisto. (segnala variazione nei prezzi)
Migliori utilizzi: trekking, backpacking.
Pro: leggero, materiali, molto piccolo, custodia inclusa, potente, attacco a vite.
Contro: poca comodità, sensibile al vento, stabilità decisa dalla bombola.
Valutazione CampingEOutdoor.it: valutazione 9-10
Leggero e portabile da lasciare sorpresi, si ripiega e sparisce nel palmo di una mano, con una potenza di fiamma da 3000W: il fornello da campeggio Optimus Crux è tanto piccolo da potersi posizionare nell’incavo delle bombolette del gas. Ho avuto il piacere di provarlo e testarlo nei canyon sardi, ai piedi di una cascata. Vediamo l’Optimus Crux nel dettaglio e facciamo qualche paragone con un suo diretto rivale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dati tecnici del fornello da campeggio Optimus Crux.

  • 83 grammi di peso.Fornello da campeggio Optimus Crux trekking backpacking ultraleggero ( (2)
  • Potenza: 3000 W.
  • Utilizza le bombolette con la valvola a vite.
  • Tascabile.
  • Custodia in neoprene inclusa.
  • Sta quasi nel fondo della bomboletta.
  • Materiali: acciaio inox, alluminio e ottone. La leva verde del mandrino è in ferro.
  • Dimensioni da ripiegato: 8,5 cm di lunghezza, 5,7 larghezza massima, circa 3,5 di spessore.
  • Dimensioni del piano di appoggio: 5,5 cm raggio, 11 cm di diametro.
  • Brucia per circa 90 minuti al massimo della potenza, con una bombola da 230 gr.

Caratteristiche del fornello Optimus Crux.

  • Fornello da campeggio Optimus Crux trekking backpacking ultraleggero ( (10)Non si può non parlare dell’estrema portabilità del fornello da campeggio Optimus Crux: 83 gr di peso, dimensioni ridottissime, un volume davvero minimo anche dentro la custodia protettiva – la vedi nelle foto. L’Optimus Crux è forse il fornello più pratico da trasportare che ho avuto per le mani finora. Nel bagaglio, paradossalmente, era più d’impiccio la piccola bomboletta di gas (butano/propano) del fornello. Per avere un’idea, il fornello da campeggio pieghevole Fox Outdoor che ho recensito tempo fa, occupa uno spazio nettamente maggiore e pesa 125 grammi.
  • Posizionarlo è molto semplice: si raddrizza il bruciatore, si avvita alla bomboletta, poi apri la leva sul mandrino e i braccetti sul bruciatore, finito.
  • Fornello da campeggio Optimus Crux trekking backpacking ultraleggero ( (4)La potenza della fiamma è molto alta: 3000W. Per avere un’idea, il fornello da campeggio portatile Fox Outdoor ha una potenza massima di 1800W, non arriva ai due terzi.
  • Se si alza la fiamma, si ha una certa resistenza alle correnti, ma non è un fornello antivento, quindi per utilizzarlo devi trovare un posto riparato o sistemare uno schermo.
  • In dotazione col fornellino abbiamo una piccola custodia in neoprene che protegge bene il fornello – che non appare comunque fragile – quando riposto nello zaino o in tasca.
  • La fiamma si regola agevolmente, il mandrino è preciso e sensibile quanto serve. La fiamma alla massima potenza è molto forte, arriva a far bollire un litro d’acqua in tre minuti appena.
  • Fornello da campeggio Optimus Crux trekking backpacking ultraleggero ( (7)Lo sconveniente di questo tipo di fornelli è la stabilità del piano: se sistemi bene la bombola a terra su un piano orizzontale e regolare, sei a posto. Io ero su delle rocce in pendenza e ho dovuto giocare al piccolo ingegnere per qualche minuto, ma dopo è stato facile cucinare.
  • I materiali – tranne la levetta verniciata di verde – sono leggeri e antiruggine.
  • Una volta aperti, i braccetti sopra il bruciatore hanno un raggio di 5,5 cm, una misura molto ridotta e potenzialmente scomoda con le stoviglie da campeggio sedentario, ma in linea con in concetto di base del Crux: se hai un fornello minimale e ultraleggero ad alta efficienza, si suppone non stia girando con la pentola da 5 litri per cuocere la pasta, ma con una gavetta.
    Fornelli da campeggio Optimus Crux e Fox outdoor confronto 1

    Fornelli da campeggio Fox Outdoor Optimus Crux a confronto.

Migliori utilizzi del fornellino da campeggio Optimus Crux.

Il fornello ultraleggero Optimus Crux dà sicuramente il suo meglio nel trekking e nel backpacking, contesti in cui essere leggeri è essenziale e la comodità inane. Non c’è spazio per le mezze misure, i compromessi e le mammole, siamo alla pura ricerca di prestazioni, quindi in contesti in cui l’esperienza ci fa badare all’efficienza.

Pro.

  • Fornello da campeggio Optimus Crux trekking backpacking ultraleggero ( (9)Leggerezza.
  • Materiali.
  • Potenza.
  • Dimensioni.
  • Custodia.
  • Attacco a vite.

Contro

  • Poca comodità rispetto ad un fornello standard.
  • Devi affidarti alla stabilità della bombola.
  • Soffre il vento.

Conclusione

Il fornellino da campeggio Optimus Crux è un purosangue da backpacking e trekking di alta qualità, potente, in materiali durevoli, ben costruito e ben pensato. Se prepari l’attrezzatura per le tue prossime escursioni, consideralo attentamente perché potrebbe essere il migliore componente per avere sempre un pasto fresco senza girare con uno zaino enorme e pesante… e perché no, magari è la volta che abbandoni quei dannati panini schiacciati. Di sopra, trovi il link a dove trovarlo: ricordati di usare il coupon campingeoutdoor all’acquisto per avere subito il 20% di sconto, su qualsiasi prodotto del sito.

FireLighting Kit di Light My Fire: kit per il fuoco.

Firelighting Kit di Light My Fire, con acciarino svedese, esca naturale, forchettone portatile.
Firelighting Kit di Light My Fire
Prezzi Online: (segnala variazione nei prezzi)
Amazon: il più economico.
eBay
Prezzo Offline: 29€
Migliori utilizzi: barbecue, grigliate, campeggio, escursioni, backpacking, Boy Scout.
Pro: leggero, efficace, risparmio, minimo impatto ambientale.
Contro: no.
Valutazione CampingEOutdoor.it: valutazione 8-10

Set completo per trekker, scout e amanti dei pranzi all’aria aperta, il FireLighting Kit di Light My Fire include in una sola scatola l’acciarino svedese FireSteel 2.0, l’esca per il fuoco in legno resinoso Tinder-On-A-Rope, e il forchettone per barbeque Grandpa’s FireFork, con un risparmio complessivo molto elevato: comprando separatamente gli elementi del kit si possono raggiungere e superare i 40€ di spesa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dati tecnici del Firelighting Kit Light My Fire.

Kit per il fuoco Campeggio Boy Scout Light My FireInclude:

Caratteristiche del Firelighting Kit di Light My Fire.

Come puoi vedere cliccando sui link, ognuno degli elementi del kit è già stato recensito separatamente. Riassumendo:

  • L’acciarino svedese FireSteel 2.0 è piccolo, leggero ed efficace. Fratello minore della versione Army, ha un fischietto di emergenza integrato in modo intelligente: non prende spazio e si nota appena, ma c’è e può salvarti la vita.
  • Kit per il fuoco Campeggio Boy ScoutL’esca naturale Tinder-On-A-Rope è ricavata dai ceppi degli alberi già tagliati dalle industrie del legno, in questo caso si tratta di pini coltivati degli altipiani del Messico. Una volta tagliato per farne legna o carta, il ceppo viene abbandonato a sé stesso e il legno si intride di resina. Se lasciato lì, il ceppo impedirà a qualunque altra cosa di cresce. Light My fire estrae il ceppo e sfrutta il legno resinoso – fino all’80% di resina, e si sente dal profumo – per creare delle esce naturali, non inquinanti, efficienti e profumate. I truccioli si accendono anche se il Tinder-On-A-Rope è stato bagnato.
  • Fare fuoco in campeggioIl Grandpa’s FireFork di Light My Fire è una forchettone leggerissimo e di piccole dimensioni da applicare ad un bastoncino per arrostire quello che si vuole sul fuoco. In acciaio inox, tanto il metallo che il tappo di sicurezza sono totalmente sicuri per gli alimenti. Si applica sul bastoncino, si toglie il tappo e con un movimento a molla si incastra, poi si può infilzare il cibo. Può essere usato anche come attizzatoio.

Migliori utilizzi del Firelighting Kit.

Acciarino svedese FireStell 2 0 di Light My FireIl Firelighting Kit di Light My Fire è un kit completo per Boy Scout, campeggiatori, backpackers, amanti dell’avventura e, perché no, della pesca. Ha tutti gli elementi per accendere un fuoco in fretta e poi mangiare qualcosa di caldo, col minimo peso e senza inquinare.

Pro.

  • Leggerezza.
  • Efficacia.
  • Grande risparmio rispetto all’acquisto dei singoli componenti.
  • Elementi naturali e non inquinanti.

Contro.

  • No.

Conclusione.

Questo Firelighting Kit con componenti Light My Fire, di fattura totalmente svedese, è il primo kit ideale per campeggiatori e Boy Scout, ma anche un buon compagno per amanti del trekking e del backpacking selvaggio. Di sopra, il link a dove prenderlo facendo un affare.

Grandpa’s FireFork: forchetta e attizzatoio.

Forchettone per arrostire alla fiamma.
Grandpa's Firefork forchettone per barbeque di Light My Fire
Chi ha il miglior prezzo?
Amazon: il più economico.
eBay
Prezzo Offline: 10€.
Prezzo Online al momento più economico: Amazon (segnala variazione nei prezzi)
Migliori utilizzi: barbecue, grigliate, campeggio, escursioni, backpacking, Boy Scout.
Pro: leggero, materiali, dimensioni.
Contro: non adatto a porzioni pesanti, poco stabile.
Valutazione CampingEOutdoor.it: valutazione 6-10
Light My Fire ha inventato la Grandpa’s FireFork: un piccolo forcone in metallo da attaccare su qualunque legno per arrostire salsicce, wurstel, carne, pannocchie o altro cibo tenendolo sospeso sul fuoco – magari acceso con lo Swedish Firesteel 2.0 e l’esca Tinder-On-A-Rope. Quello di come tenere il cibo sulla fiamma senza farlo cadere sui carboni è un particolare che ha rovinato più pranzi della pioggia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dati tecnici della forchetta per barbecue Grandpa’s FireFork.

  • Forchettone per arrostireMolla in acciaio inox.
  • Tappo in copoliestere Tritan, specifico per alimenti.
  • 18 gr di peso tappo incluso, circa 10 gr solo la forchetta.
  • Dimensioni complessive 100x47x20mm.
  • Fatto da un unico filo di acciaio.
  • Diametro massimo del bastoncino in cui incastrarlo: 15 mm.

Caratteristiche della forchetta e attizzatorio Grandpa FireFork di Light My Fire.

  • Forchetta Barbeque Light My FireInnanzitutto, tutti i materiali sono adatti agli alimenti, quindi si può usare in sicurezza. Anche la plastica del tappo è sicura e specifica per alimenti.
  • Il Grandpa’s FireFork, appena estratto il cappuccio, funziona come una molla e si apre. Si inserisce un bastoncino quando è chiuso, come poi si toglie il tappo di scurezza il ferro si ferma sul legno.
  • Non regge grandi pesi, ma non ne ha bisogno e un’ala di pollo, wurstel, salsicce, pannocchie di medie dimensioni le ha rette senza problemi.
  • Infilzare il cibo col Grandpa FireFork quando il bastone è già inserito è poco comodo. D’altronde, non puoi fare altrimenti: se attacchi il cibo prima il ferro non può allargarsi e bloccarsi sul bastone.
  • Essendo piccolo e leggero, sta nelle custodie di molti fornellini.
  • Lo trovo comodo: in pochissimo spazio e con un peso impercettibile, porti con te la possibilità di cucinare un pasto caldo mentre fai una sosta in una scampagnata.
  • Nonostante la presentazione, mentre l’ho trovata piacevole come forchetta per arrositire, non l’ho trovata granché utile come attizzatoio.

Migliori utilizzi del Grandpa FireFork di Light My Fire.

Grandpa Fork di Light My FirePerfetto per backpackers amanti dell’ultra leggero, campeggiatori, amanti del trekking o della pesca: portando con te l’acciarino e il Grandpa FireFork puoi sempre preparare un pasto caldo senza avere peso o bagagli problematici. Ottimo per chi è scientifico nei pesi e per gli utilizzi occasionali. Avendone due o tre si possono preparare più cose contemporaneamente.

Pro.

  • Leggerezza.
  • Materiali utilizzati.
  • Dimensioni ridotte.

Contro.

  • Forchetta Barbeque campeggioNon adatto a porzioni “pesanti”.
  • Poco stabile.

Conclusione.

Il Grandpa’s Firefork di Light My Fire è un comodo accessorio per occasionali barbecue, per campeggiatori e soprattutto per comitive Boy Scout, per il sapore di avventura che riesce a dare cucinare qualcosa sospesa ad un bastoncino, ma senza il classico rischio che cada tutto nel fuoco. Averne un paio con sé può essere una buona idea. Di sopra, i link a dove acquistarli.