Recensioni di Tende da Campeggio ed attrezzatura outdoor. Lascia la giusta impronta!

Osprey Variant 52

Zaino da montagna
Zaino da montagna Osprey Variant 52
Prezzi Online:
(segnala variazione nei prezzi)
eBay: il più economico.
Amazon
Trekkin
Prezzo Offline: 180€
Migliori utilizzi: esplorazione nella neve alta, tra cascate gelate e ghiacciai di montagna.
Pro: comodità e forma, personalizzazione.
Contro: tasche.
valutazione 8-10

L’Osprey Variant 52 è uno zaino eccezionale per la stagione invernale, per passare una notte all’aperto o per scalare i ghiacciai. Si può dire che è uno degli zaini migliori che potreste comprare. Ci sono degli elementi che personalmente cambierei, ma è leggero, spazioso, estremamente comodo e si adatta facilmente a diversi usi: con questo zaino la Osprey ha fatto centro e credo diventerà uno dei preferiti per i consumatori.

Qui di seguito troverete una carrellata veloce delle caratteristiche principali dell’Osprey Variant 52:

  • Schienale personalizzabile a compressione con proprietà respingi neve
  • Cinghia sullo sterno con fischietto d’emergenza
  • Accesso dal cappuccio
  • Copertura superiore FlapJacket™ da usare senza cappuccio
  • Cintura ventrale rimovibile, riponibile intorno allo zaino
  • Cappuccio rimovibile con doppi scompartimenti
  • Fondina per picozza da arrampicata
  • Tasca frontale di compressione protettiva per il rampone
  • Tessuto PU resistente all’abrasione sul pannello frontale
  • Fibbie utilizzabili con i guanti
  • Asole per l’attrezzatura sulla cintura ventrale
  • Tasca interna per l’idratazione
  • Clip interna per attacco delle chiavi
  • Sistema di trascinamento/sollevamento rinforzato in tre punti
  • Telaio rimovibile HDPE con sostegno di alluminio T6061
  • Cinghie di compressione laterale
  • Porta-sci laterale
  • Tasca a rete con zip sotto la patella
  • Sistema di trasporto a corda sotto la patella
  • Tasche per bastoni da trekking

Vantaggi

Comodità e forma: il Variant 52 si adatta al vostro corpo. La cintura ventrale è una delle caratteristiche migliori e parte del suo successo è dovuto alla forma dello zaino stesso che si ridimensiona se vi muovete dall’alto verso il basso, permettendo di avere maggior equilibrio e controllo laterale.

Comodità d’uso: la cintura del Variant 52 può essere sostituita, a differenza di molti altri zaini Osprey, il che significa che potrete stare comodi, a prescindere dal vostro fisico. Non è eccessivamente imbottita o larga, motivo per cui mi piace questa cintura. Inoltre, è estremamente facile stringerla addandosi al vostro corpo.

Il retro del Variant 52 è realizzato in poliestere rigido con un interno in plastica ed alluminio. Quando è pieno, la sacca dello zaino può toccare la vostra nuca, ma la si può regolare senza problemi per ottenere maggior spazio senza dover faticare troppo.

Lo zaino ha un peso di 1,5 (M) kg, il che lo rende troppo leggero per essere adatto all’inverno, ma in realtà si può portare anche più attrezzatura rispetto a quanto previsto. Il Variant 52 può portare veramente pesi importanti.

Regolabile: oltre ad una cintura che può essere sostituita, il Variant 52 ha una sacca separata che può essere anche ampliata per poter aumentare il volume dello zaino o per poterci infilare una corda da arrampicata, un sacco a pelo o una tenda.

Inoltre, il sacco a pelo può essere posizionato sul retro dello zaino dove c’è una tasca che può essere utilizzata in vari modi e che vi permette di risparmiare peso.

Svantaggi

La tasca Shovel: in questo zaino non è molto utile. Questo tipo di tasca infatti, diventa sempre più diffuso tra gli zaini invernali ideati per l’esplorazione nella neve alta, tra le cascate gelate e i ghiacciai di montagna.

Questa tasca non è né grande né resistente abbastanza da riporci i cramponi senza bucare lo zaino, e interferisce con la capacità di attaccare gli scarponi da neve usando le cinghie di compressione laterali. La cinghia di compressione più in alto non è lunga abbastanza per poter tenere gli scarponi da neve al lato dello zaino. Mentre camminate, potreste perderli quindi vi conviene sostituire la cinghia con una più lunga.

Tasche laterali: realizzate per contenere i bastoni da trekking, ma non le bottiglie d’acqua, il che è abbastanza strano.

In conclusione

In generale mi piace molto questo zaino per il suo volume e la sua comodità. In realtà, ho addirittura pensato di sostituire il mio zaino invernale, un Cold Cold World Chaos. Se cercate uno zaino da escursione, adatto anche solo per passare una notte fuori , scegliete questo: è comodo e accessibile, vi consiglio l’Osprey Variant 52. Se provatelo e vi conquisterà!

 

L'autore ed esperto: Ginevra (77 Posts)


E tu, cosa ne pensi?