Recensioni di Tende da Campeggio ed attrezzatura outdoor. Lascia la giusta impronta!

Gregory Baltoro 65

Zaino da trekking
Zaino da trekking Gregory Baltoro 65
Prezzi Online:
(segnala variazione nei prezzi)
Amazon: il più economico.
eBay
Trekkinn
Prezzo Offline: 260
Migliori utilizzi: brevi escursioni, viaggi più lunghi e trekking.
Pro: imbottitura e supporto per carichi pesanti, resistenza, ottima organizzazione e facilità d’accesso. 
Contro: struttura pesante, rivestimento rimovibile, ventilazione nella parte posteriore. 

Gli zaini Gregory Baltoro sono da sempre conosciuti per essere adatti a portare carichi significativi. Chi cerca la comodità ne ha apprezzato il sistema di sospensione e l’imbottitura che consente di sostenere il peso in maniera dignitosa rispetto a molti altri modelli più leggeri. Questo risulta essere il più all’avanguardia, anche perché ha eliminato già qualche grammo rispetto al design originale, mantenendo sempre la comodità e la qualità, l’eccezionale costruzione, la resistenza ed l’organizzazione.

Performance

Il Gregory ha ridotto lo spessore dell’imbottitura all’altezza della vita e delle spalle, ovviamente mantenendo la vera perla che ha fatto la fortuna della Baltoro: un’imbottitura in grado di sostenere e di una comodità suprema. Molto di tutto ciò può essere attribuito al sistema di sospensione che è rimasto quasi invariato. Lo zaino risulta robusto e si adatta perfettamente alla corporatura, il che è qualcosa di davvero apprezzabile. Per quanto riguarda l’imbottitura, il Baltoro si piazza ai primi posti: l’eccezionale polistirene la rende resistente ma modellabile in base al fisico, il che ti permette di stringere lo zaino che sia comodo soprattutto all’altezza delle anche.

Resistenza

Oltre ad essere meno imbottito, il Gregory è stato realizzato anche con tessuti più sottili rispetto ai precedenti modelli Baltoro, circa 250g in meno ma senza andare ad intaccare anche la resistenza. Lo zaino ha resistito ad ogni tipo di condizione, come dimostrato nei vari test: è rimasto integro nonostante non sia stato tenuto con grande cura, nonostante i tester ci si siano seduti sopra e nonostante sia stato scaraventato contro delle rocce. Inoltre, è stato realizzato con un mix di nylon da 210 e 300 denara, mentre per il fondo dello zaino è stato utilizzato un materiale da 600 denara.

Organizzazione dello scompartimento e caratteristiche

L’organizzazione è un altro punto forte della Baltoro. Un totale di 8 tasche esterne, inclusa una grande tasca con cerniera sulla parte frontale dello zaino che è perfetta per oggetti di cui potresti aver un bisogno urgente. In più, l’apertura ad U con cerniera sulla parte frontale dello scompartimento principale è una caratteristica apprezzabile ed utile quando si deve prendere qualcosa all’interno o in fondo allo zaino, mentre le tasche sulla parte superiore non sono affatto comode. C’è anche una tasca all’altezza della vita con una cerniera e un tessuto resistenti all’acqua. Sfortunatamente la tasca è un pò troppo piccola, quindi se dovessi avere un cellulare molto grande di sicuro non è l’ideale. Lo zaino è dotato anche di una protezione anti-pioggia che può essere semplicemente riposta in una tasca;è una gran bella trovata in teoria ma la parte superiore dello zaino è compromessa dagli strappi sulle spalle che ne limitano anche la comodità. I principali strappi a compressione possono anche essere eventualmente rimossi .

L'autore ed esperto: Ginevra (76 Posts)


E tu, cosa ne pensi?