Recensioni di Tende da Campeggio ed attrezzatura outdoor. Lascia la giusta impronta!

Giacca Marmot Nabu NeoShell uomo: la protezione tra shell e softshell.

Softshell Uomo per la montagna
marmot nabu uomo
Chi ha il miglior prezzo?
eBay.it: il più economico.
Prezzo Offline: 270 €
Prezzo Online al momento più economico: eBay (segnala variazione nei prezzi)
Migliori utilizzi: alpinismo, arrampicata, sport di montagna, sci, snow board, pattinaggio, bici.
Pro: antivento, impermeabile, traspirante, elastica, comodità, cappuccio, tasche, versatile, durevole.
Contro: poco imbottita.
Valutazione CampingEOutdoor.it: valutazione 10-10
Giacca softshell con una colonna d’acqua da hardshell e una traspirazione da giacca da corsa, la Marmot Nabu NeoShell è un concentrato di caratteristiche eccellenti e ricercatezze subito percepibili appena indossata e apprezzabili nell’uso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Polartec® Neo Shell®, Angel-Wing Movement™, Pack Pockets™, M1 Softshell e altro ancora, questi termini ostici non sono altro che ottime notizie e meritano di essere compresi, proprio perchè questa giacca speciale merita di essere capita, e di essere scelta. Vediamo di fare chiarezza.

Dati tecnici della giacca softshell Marmot Nabu NeoShell.

  • 529 gr di peso.
  • Polartec® Neo Shell®, tessuto per 88% Nylon e 12% Elastane.
  • Impermeabile, con colonna d’acqua da 10000 mm.
  • Antivento.Marmot nabu giacca (3)
  • Traspirante.
  • Cuciture nastrate.
  • Cerniere YKK, impermeabili.
  • Tasca toracica esterna.
  • Tasca toracica interna, a destra.
  • Uscita per cavetto cuffie.
  • Polsini regolabili col velcro, con taglio modificato a protezione dei polsi.
  • Cordino elastico al lembo inferiore, con due tiranti laterali.
  • Sistema Angel-Wing Movement™.
  • Tasche laterali Pack Pockets™.
  • Cappuccio regolabile.
  • Cappuccio compatibile col casco.

Caratteristiche della giacca softshell Marmot Nabu NeoShell.

  • Marmot nabu giacca (1)Leggerezza, forse la prima cosa che si nota prendendola in mano: la softshell Marmot Nabu NeoShell è molto leggera, e se si tiene conto dell’elenco di caratteristiche appena elencato forse ci si dovrebbe sorprendere, perchè significa meno peso addosso in arrampicata, hiking, bici, corsa ecc.
  • Il Polartec® Neo Shell® è uno degli ultimi ritrovati Polartec, si tratta di un tessuto impermeabile e traspirante allo stesso tempo. Non un po’ idrorepellente e traspirante, non impermeabile e un po’ traspirante, ma veramente impermeabile e dannatamente traspirante, tanto da andare bene per sciare!
  • La giacca Nabu è anche antivento. Sì, non scherzo: è impermeabile ma è traspirante, è traspirante ma è antivento, quindi nel complesso permette una auto-regolazione della temperatura corporea quasi senza precedenti, che la rende adatta tanto agli hiking quanto a sport ad alta intensità. Ok, la resistenza al vento non sembra assoluta come quando si indossa una hardshell, anche per effetto della traspirazione  – che in una hardshell è minore – ma è efficace, la sua protezione è stata effettiva.
  • Marmot nabu tasche toracicheQuesta giacca è totalmente impermeabile, non solo grazie al tessuto, ma anche ai polsini che coprono il polso e sono sagomati per coprire anche in minima parte la mano, le cerniere YKK – per me le migliori, è un marchio giapponese – perchè sono impermeabili, e infine per le cuciture interamente nastrate che non fanno passare una goccia.
  • Il cappuccio è fisso e totalmente regolabile usando una sola mano, anteriormente e posteriormente, compatibile con un eventuale casco da arrampicata, bici o speleo. Tirato su assieme al colletto, lascia scoperti solo il naso e gli occhi, offrendo qunidi una ottima protezione.
  • Il colletto copre fino al naso e la cerniera è coperta da un proseguimento del lembo antitempesta interno, quindi non raschia ma pelle del collo, mento o naso.
  • Il sistema Angel-Wing Movement™ consiste nel complesso di taglio + elasticità dei tessuti, che permette di muovere liberamente le braccia. Questo particolare è di grande aiuto negli sport in cui ci si muove tanto: in bici si afferra il manubrio senza scoprire la pancia o il fondoschiena, correndo si possono fare esercizi senza problemi, sugli sci, o con lo snowboard, si fa quel che si vuole in tutta serenità. In teoria, come altri modelli Marmot già recensiti, dovrebbe essere ottima anche per ogni tipo di arrampicata – anche perchè resistente all’abrasione – ma in pratica secondo me pecca se non si indossa imbracatura. Utilizzata nell’alpinismo, la combinazione di cintura addominale e tessuto elastico la rende perfetta, si scala un ghiacciaio in tutta serenità, nel free climb basta l’imbrago perchè rimanga perfetta davvero, ma nel boulder si rischia di soffrire per una sottile ma irritante linetta di pelle che rimane scoperta se i pantaloni sono a vita bassa..
  • Marmot nabu giacca (10)La Marmot Nabu è una softshell che offre un ottimo numero di tasche, tutte ben posizionate. Le tasche laterali sono dette Pack Pockets™ perchè non disturbano quando si indossa la cintura addominale di uno zaino, la toracica esterna è a sinistra, la toracica interna è a destra.
  • Il particolari cuciti – logo e marchio – non inficiano le caratteristiche tecniche di questa softshell perchè sono fatte con cura e coperte dall’interno.
  • La fattura nel suo complesso è di alta qualità, le cuciture sono curate nei particolari, il tessuto è di prima qualità e comodo, si indossa con sotto una magliettina leggera senza sentire alcun fastidio. Anzi, a contatto con la pelle è una giacca piacevole per il suo genere.
  • La softshell Marmot Nabu fa parte della serie Marmot M1, che identifica una serie di tessuti specifici per gli sport che richiedono di muoversi leggeri e velocemente, in un mix di idrorepellenza, traspirabilità, elasticità e resistenza all’abrazione sommati a tessuti solanti interni per la massima protezione.
  • Nabu è una softshell poco calda rispetto a varie concorrenti, è adatta all’autunno e alla primavera, ma basta una giacchetta in minipiumino per usarla anche d’inverno. Ovviamente, quando il tempo freddo richiede il piumino, non si può sostituirlo con nessuna softshell, è bene non dimeticarlo.

Migliori utilizzi della sofshell Marmot Nabu NeoShell.

Per alpinismo, arrampicata o free-klimb – no boulder – sci, snowboard, pattinaggio, hiking… la Marmot Nabu è figlia della montagna e del movimento, perfetta per ogni fatica e ogni piacere dalla valle alla cima. Ma la verità è che rende alla grande anche in pianura, per gli hiking, i trekking – è resistente all’abrasione, anche se non la consiglio nella macchia del Supramonte – o usata tutti i giorni come giacca in città, dove ad esempio si gira sempre in bici e si ha il terrore di arrivare sudati fradici… beh, io ho risolto il problema. Non si piò che amarla.

Pro.

  • Marmot nabu giacca cappuccioAntivento.
  • Impermeabile.
  • Traspirante.
  • Elastica.
  • Comoda.
  • Tasche.
  • Versatile.
  • Durevole.

Contro.

  • Poco imbottita.

Conclusione.

Tempo fa, parlando proprio di questa giacca, qualcuno ha detto “se la vita dopo il GoreTex è Marmot, allora la vita è buona”. Questa frase spiega come mai, nelle città di mezza Europa le sue giacche softshell sono tanto apprezzate, e come siano così presenti nelle piste e nella neve. Marmot Nabu NeoShell ripara da tutto, la fa bene, lo fa a lungo, a te rimane solo il compito di provvedere all’isolamento termico con uno strato interno, il resto lo fa lei, e lo fa al meglio. La consiglio vivamente a tutto gli amanti degli sport di montagna, specie se ad alta intensità, a chi gira in città con la bici, agli amanti dei trekking di mezza stagione. L’ho rintracciata al prezzo più basso nei link ad inizio pagina.

 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.