Recensioni di Tende da Campeggio ed attrezzatura outdoor. Lascia la giusta impronta!

Arc’teryx Thorium AR Hoody

Piumino da donna
Piumino da donna Arc'teryx Thorium AR Hoody
Prezzi Online: (segnala variazione nei prezzi)
eBay: il più economico.
Amazon
Prezzo Offline: 450€
Migliori utilizzi: attività all'aria aperta, viaggio, backpacking, utilizzo quotidiano, montagna.
Pro: versatile, caldo, resistente, robusto.
Contro: Permeabile e lunghi tempi per asciugarsi.
valutazione 9-10

La qualità tipica di Arc’teryx non è venuta meno con il Piumino da donna Thorium Hoody, anche se non siamo al top della sua gamma. Questa giacca è certamente cara ma è resistente, semplice ma comoda, esattamente quello che si cerca per le attività all’aperto, ideale soprattutto ad un clima secco, al quale saprà resistere anche per anni.

Caratteristiche

  • Questa giacca ha una cerniera frontale in plastica che abbiamo apprezzato molto. Le cerniere di plastica resistono molto di più nel tempo rispetto a quelle in metallo, sono più resistenti e difficilmente creano problemi.
  • Questa giacca ha anche una sacca separata dove poter riporre le proprie cose, piuttosto che utilizzare una tasca, ma è dotata di asola interna e di zip, il che permette di usarla anche se s’indossa un’imbracatura durante un’arrampicata.

Piumino donna Arc'teryx Thorium AR HoodyL’isolamento termico, il peso ed il trasporto

  • Paradossalmente la Thorium Hoody da donna è una tra le giacche più leggere, nonostante sia stata riconosciuta anche come una delle più calde. Il suo essere particolarmente attillata non la rende meno comoda ed esalta le forme, e limita di gran lunga l’entrata dell’aria. La giacca è realizzata con un’imbottitura in piuma d’oca europea 750. Solitamente l’imbottitura di tipo 800 (o superiore) è considerata di altissima qualità mentre quella tra 650 e 750 di qualità media, ma noi a malapena abbiamo notato la differenza. I baffles leggermenti più grandi della media sembrano aggiungere un po’ di calore senza compromettere la libertà di movimento.
  • Il peso del piumino da donna Arc’teryx Thorium Hoody  è nella media, La Arc’teryx ha usato baffles più grandi per la Thorium, riducendo le cuciture necessarie e risparmiando anche sul peso. Il tessuto usato ci è sembrato resistente e non particolarmente pesante.
  • Questa giacca può essere ripiegata in una sacca separata, realizzata appositamente per evitare di sgualcirla.

Resistenza, idrorepellenza e taglio

  • Questo piumino vanta alcuni dei tessuti più resistenti: quello esterno è 40 denari e resiste bene anche a contatto con rocce abrasive, mentre quello interno è molto più morbido e leggero ed è capitato che siano fuoriuscite delle piume.
  • Anche per il Thorium Hoody, Arc’teryx ha usato la mappatura di realizzazione del piumino, utilizzando lo strato isolante sintetico Coreloft, soprattutto sui polsini, sulle spalle e nelle zone più esposte all’acqua. In ogni caso, i contesti fortemente umidi non sono l’ambiente naturale di questo piumino: l’isolante sintetico c’impiega di più ad asciugarsi rispetto all’imbottitura di piume, soprattutto nei baffle inferiori che sono a contatto con le sezioni sintetiche. Il risultato è una giacca che s’impregna facilmente d’acqua e c’impiega il doppio ad asciugarsi. In più, i polsini trattengono l’acqua all’interno della giacca dove l’isolamento sintetico è maggiore.
  • Il Thorium Hoody da donna è agile e comodo. La cosa che ci ha colpito di più è stato il cappuccio che può andar bene anche se s’indossa un caschetto; non ci sono regolatori per sistemare il cappuccio, ma l’elastico intorno al viso lo rende flessibile, che si abbia un caschetto o meno.
  • È attillata per tenere compatti tutti gli elementi che la costituiscono, ma consente comunque ampia libertà di movimento. C’è da dire anche che l’Arc’teryx ha usato un tessuto più morbido per il rivestimento interno che sia apprezzabile sin dal tatto.

Migliori utilizzi

Questa giacca è una delle migliori scelte per molte attività all’aria aperta. E’ decisamente più calda rispetto a quanto ci si aspetterebbe dal suo peso, quindi si presta all’arrampicata e al backpacking. E’ molto comoda e sembrerà quasi d’indossare la propria felpa. Considerati i problemi per l’assorbimento dell’acqua, meglio usarla a temperature secche.

Conclusione

Questa giacca è una degna concorrente nella categoria dei piumini, ma rimane comunque il problema dell’assorbimento dell’acqua dato che c’impiega molto tempo per asciugarsi, ma se devi avventurarti a temperature secche, la Thorium Hoody da donna è una scelta molto più che azzeccata. Di sopra, dove puoi trovarla.

L'autore ed esperto: Ginevra (77 Posts)


E tu, cosa ne pensi?